Find all hotels and other accommodation facilities

Language

Dai ravioli alla nettarina

Ravenna, dalla nobile storia millenaria, affascina i visitatori con monumenti unici e piatti della tradizione

Itinerario da Ravenna a Lugo
  Itinerario da Ravenna a Lugo

Dai ravioli alla nettarina

A Ravenna, la città  dei mosaici, ci sono monumenti e testimonianze unici come il Mausoleo di Teodorico e la splendida chiesa di Sant'Apollinare in Classe. Qui Dante Alighieri si spense nel 1321 e qui riposano le sue spoglie. La basilica Ursiana, San Vitale e Sant'Apollinare Nuova sono gli altri tesori che il visitatore non deve lasciarsi sfuggire. In tavola si offrono gli stuzzicanti tortelli e i ravioli di zucca. Il territorio provinciale spicca per la produzione di frutta di prima qualità . In tutto il mondo si apprezzano infatti pera, pesca e nettarina di Romagna Igp che prosperano nel ravennate.

Cotechino belecott

Il cotechino belecott, aromatizzato con chiodi di garofano, pepe, cannella, zucchero e noce moscata, é la specialità  di Russi. In zona sono davvero buoni anche i fagioli con le cotiche.

Funghi e scalogno

A Bagnacavallo si arriva percorrendo la statale 253. Nel suo borgo medievale, caratterizzato dalla bella Collegiata di San Michele e dalla piazza Nuova, le botteghe vendono i pregiati funghi e i tartufi e il rinomato scalogno di Romagna Igp, dal sapore delicato.

La cucina delle valli

Il centro vitale di [Lugo|lugo_ra], già  possedimento degli Estensi, sta oggi nella solenne rocca trecentesca e nel mercato coperto del Pavaglione, del Settecento. La gastronomia locale presenta piatti originari delle vicine valli di Comacchio: anguille, carpe, tinche si alternano al coniglio con le olive e all'oca al forno.

LARICETTA

Passatelli in brodo

Con pangrattato, noce moscata, farina, uova, sale e pepe si prepara l'impasto. Per fare i passatelli occorre un utensile particolare: un mestolo forato con buchi larghi e con due manici. Intanto si fa bollire del brodo in una pentola. Quando bolle, si buttano i passatelli, simili a vermicelli, nel brodo. Li si lascia bollire a fuoco lento per circa cinque minuti, poi si servono con una spruzzata di parmigiano.

Cerca gli hotels nelle seguenti località dell´itinerario

Consodata S.p.A. Cap. Soc. Euro 2.446.330 - Sede legale Roma - Via Mosca 43-45 - CAP 00142
Registro Imprese di Roma e Codice Fiscale n. 07902440010 e Partita IVA n. 06645501005