Find all hotels and other accommodation facilities

Language

Le sorprese del mare

Da Cattolica a Cervia, senza saltare Riccione, Rimini e Cesenatico: sono tanti i richiami per il palato

Itinerario da Cervia a Cattolica
  Itinerario da Cervia a Cattolica

Le sorprese del mare

Da Rimini ci si spinge a sud, dove i sapori della provincia romagnola si lasciano con profitto contaminare dalla cucina marchigiana. Cattolica, oggi rinomata stazione balneare, ricorda con giusto orgoglio le sue radici di borgo marinaro. è questa una sensazione percepibile accostandosi alla tavola dei ristoranti del porto, che da anni sono specializzati in eccellente cucina a base di pesce. Se si é in zona nel periodo natalizio, poi, si assaggia il miacetto nelle pasticcerie locali. Ognuno lo prepara in proporzioni a piacere, amalgamando generosamente noci, mandorle, pinoli e uvetta in un impasto privo di lievito.

Canocchie in gratella

La cucina marinara di Cervia suggerisce le canocchie in gratella. Insieme ai piatti di mare la bella pineta offre prodotti di terra, tra cui i celebri e gustosi pinoli.

Piadina e gelato

A Riccione e a Rimini, mete regine del turismo romagnolo, é assai varia la scelta tra i piatti della cucina di mare. Oppure, scegliendo una soluzione più informale, si mangia "per strada", ordinando a un chiosco qualche energetica piadina (ma si trovano pure nei risoranti). La varietà  delle farciture é grande. Molto richiesta é la piadina con lo squacquarone (formaggio cremoso), abbinato a rucola o salumi, ma ovunque la fantasia regna sovrana nel generare contrasti o unioni di sapori. E, in chiusura, un classico gelato, un dolce che é giusto vanto della costa romagnola.

Pesce azzurro da asporto

A Cesenatico sono tante le proposte che allettano il turista ed é facile, quindi, lasciarsi tentare dalla gola. Al Porto Canale, tra i "fantasmi" di Cesare Borgia e Garibaldi, non sono pochi i locali in cui risalta la ricca varietà  dei prodotti di mare: vongole, gamberi, canocchie, sgombri e pesce azzurro vengono cucinati con consumata maestria. Come souvenir il turista spesso si porta a casa il pesce azzurro della riviera messo "in barattolo": acciughe, sgombri e bianchetti sott'olio o crema d'acciughe e cozze al naturale sono le specialità  più gradite.

Cerca gli hotels nelle seguenti località dell´itinerario

Consodata S.p.A. Cap. Soc. Euro 2.446.330 - Sede legale Roma - Via Mosca 43-45 - CAP 00142
Registro Imprese di Roma e Codice Fiscale n. 07902440010 e Partita IVA n. 06645501005