Find all hotels and other accommodation facilities

Language

Brodetto e poesia a Porto Recanati

Lungo la costa sulle tracce di Leopardi: zuppe di pesce, cozze a volontà  e pani aromatizzati

Itinerario da Porto Recanati a S. Bnedetto del Tronto
  Itinerario da Porto Recanati a S. Bnedetto del Tronto

Brodetto e poesia a Porto Recanati

Apprezzata località  balneare sull'Adriatico maceratese, [Porto Recanati|porto_recanati_mc] attira i suoi ospiti con una variante del celebrato brodetto marchigiano di pesce, impreziosito però dallo zafferano selvatico raccolto sulle colline della zona. Per preservarne la tradizione locale é stata anche fondata l'Accademia del Brodetto. Pur rilassandosi sulla spiaggia, il turista non può dimenticare di spostarsi nell'entroterra, a Recanati, per una visita alla casa natale di Giacomo Leopardi. Di nuovo sulla costa, a Civitanova Marche, si gustano menu assortiti di pesce, con scampetti, cannolicchi, cozze e vongole.

Recanati, tavola imbandita

Recanati non ha solo un sommo poeta nel suo passato ma anche un presente di ricca cucina: crostini con fegatini di pollo, stracciatella in brodo, risotto con le quaglie, pasta al sugo di lepre o di papera. I secondi: porchetta di maiale, fegatini di maiale allo spiedo, bistecchine di agnello fritte o alla brace, braciole di castrato, coniglio in porchetta, oca al forno, anatra arrosto, piccioni ripieni.

Scorpacciata di mitili

Punto di sbocco sul mare della città  di [Fermo|fermo_ap], vigilata dalla Rocca guelfa, Porto San Giorgio promuove d'estate la "Festa del Mare", esempio della appassionata cura che tutta la zona dedica ai piatti di pesce, qui spesso accompagnati dal fragrante pane casereccio. Vale poi la pena, per fare scorta di mitili, spingersi in gita nella vicina Pedaso, cittadina nei pressi del fiume Aso, che é cresciuta nel Medioevo intorno al proprio castello, sulle pendici del colle davanti al mare. La "Sagra delle Cozze" é un appuntamento ormai molto atteso nel quadro delle manifestazioni estive locali.

Pepé, brio al peperoncino

Scendendo ancora a sud lungo il litorale, si giunge a Grottammare, stazione balneare ai piedi del Colle Castello su cui domina il nucleo storico medievale dell'abitato. La cucina suggerisce gli spaghetti alle vongole e il brodetto de le grotte, la magnana all'arancia e limone, lu pepé (pane aromatizzato al peperoncino) da abbinarsi a verdura o salumi. Sempre sulla costa si arriva quindi a San Benedetto del Tronto, cioé nella zona in cui prospera il Rosso Piceno, ottenuto dal vitigno più diffuso in regione, che ben si accompagna alle carni della cucina locale.

Consodata S.p.A. Cap. Soc. Euro 2.446.330 - Sede legale Roma - Via Mosca 43-45 - CAP 00142
Registro Imprese di Roma e Codice Fiscale n. 07902440010 e Partita IVA n. 06645501005