Find all hotels and other accommodation facilities

Language

Le Murge segrete

Da Brindisi a Fasano, sulle tracce di lampascioni, cacioricotta, cavatelli. Con l'irrestistibile latte di mandorla

Itinerario da Brindisi a Fasano
  Itinerario da Brindisi a Fasano

Le Murge segrete

Brindisi affascina il turista anche grazie all'omonimo vino, una Doc fresca, vivace e di buona struttura. Sulla strada per Ostuni le tavole sono imbandite con i caratteristici lampascioni. Queste particolari cipolle selvatiche hanno colore bianco-rosato e gusto amarognolo. Accuratamente lavate e lessate, sono poi conservate sott'olio extravergine d'oliva con l'aggiunta di peperoncino piccante, menta, sedano, prezzemolo e aglio.

Un banchetto per intenditori

La Cattedrale di Ostuni solenne domina l'abitato, a sua volta circondato dai verdi ulivi della campagna. Il locale Ostuni Doc è un vino gradevole che ben si accompagna ai prodotti della tradizione. È per veri intenditori la produzione dei formaggi: pecorino, leggermente piccante, e cacioricotta, dal sapore dolciastro. I caprini, poi, spesso animano le ricette della cucina del posto. I negozi espongono orgogliosi i ravioli di ricotta, i cavatelli, una pasta dalla forma particolare, e i salami artigianali. Tra i piatti più richiesti: zuppa di fave novelle, capretto in coccio, caciocavallo alla brace, tortino di grano e timballo di uova e verdure.

Dal safari alla zuppa di pesce

Fasano si allarga placida sulle colline delle Murge. I colori brillanti di una natura ricca e prelibata si riflettono nei campi della campagna circostante. Dopo la visita allo zoo safari e alla Chiesa Matrice, con la preziosa facciata tardo-rinascimentale, i profumi dei mercati attirano il turista. È un trionfo dei prodotti della terra, tutti di prima qualità: olive, finocchi, rucola e rape, ovvero il tesoro di quest'angolo di Puglia. Reclamano il loro giusto spazio anche sarde e alici, polpo e zuppa di pesce.

Latte ghiacciato

D'estate, il latte di mandorla è la tipica bevanda dissetante. Di colore bianco intenso, si ottiene aggiungendo acqua e zucchero all'olio estratto dalle mandorle dolci. In Puglia si utilizzano le nobili mandorle Avola. Il latte di mandorla, secondo quanto prescrive la regola, si beve solo ghiacciato.

Cerca gli hotels nelle seguenti località dell´itinerario

Consodata S.p.A. Cap. Soc. Euro 2.446.330 - Sede legale Roma - Via Mosca 43-45 - CAP 00142
Registro Imprese di Roma e Codice Fiscale n. 07902440010 e Partita IVA n. 06645501005