Find all hotels and other accommodation facilities

Language

Le bisacce dei pastori

Fra gli oggetti da acquistare nelle botteghe artigiane della Sardegna settentrionale, le bisacce tradizionali in cuoio o in tessuto colorato. Senza dimenticare tovaglie, cuscini e vasellame di terracotta

Itinerario da Porto Torres a Castelsardo
  Itinerario da Porto Torres a Castelsardo

Le bisacce

Le tradizionali bisacce in uso presso i gruppi rurali sono interessanti souvenir da cercare nelle botteghe artigiane della Sardegna settentrionale, spesso proposte in versioni di cuoio o confezionate al telaio con tessuti robusti e tinte vivaci. Nella zona di Sassari e Porto Torres quasi tutte le famiglie un tempo possedevano un telaio per realizzare in proprio vari tessuti di uso domestico: non solo il corredo delle ragazze che stavano per sposarsi, ma tappeti, arazzi decorativi o semplici coperture per bauli e cassapanche.

Tessuti colorati

La produzione tradizionale oggi si smercia su vasta scala, rifornisce i negozi e offre una vasta gamma di oggetti, fra cui tovaglie e cuscini. Le decorazioni propongono motivi geometrici ma anche forme umane e animali, disegni di fiori e notevoli paesaggi agresti. Tutte le lavorazioni continuano comunque a sfruttare le materie prime di una volta: cotone e lino, qualche volta seta, spesso la resistentissima lana sarda. Tipica produzione di Castelsardo sono anche le ceste da arredamento ricavate dalla lavorazione della palma nana o della rafia.

Tegami e brocche

Anche la lavorazione della terracotta in questa porzione della Sardegna, di cui i turisti apprezzano l'uso di tinte particolarmente tenui e sfumate, affonda le radici negli usi e nelle esigenze pratiche delle comunità  rurali, che producevano il vasellame per approfittare dell'abbondanza di materie prime in tutta l'isola. Fin dal Medioevo si concentrarono nella realizzazione di oggetti per la casa: anfore e brocche, recipienti per conservare il cibo, casseruole e tegami per cotture a elevata temperatura. Tipiche le decorazioni in rilievo oppure incise nel vasellame.

Antiquariato

Bancarelle di antiquariato e collezionismo affollano ogni prima domenica del mese il lungomare di Porto Torres, la seconda domenica l'ampio spazio di piazza Garibaldi. Una "Mostra mercato degli antichi mestieri" si tiene ogni ultima domenica del mese nel centro di Sassari.

Cerca gli hotels nelle seguenti località dell´itinerario

Consodata S.p.A. Cap. Soc. Euro 2.446.330 - Sede legale Roma - Via Mosca 43-45 - CAP 00142
Registro Imprese di Roma e Codice Fiscale n. 07902440010 e Partita IVA n. 06645501005