Find all hotels and other accommodation facilities

Language

Da Alghero verso sud

Il mirto inebriante conduce in viaggio verso Bosa, per la Malvasia e l'agliata, poi a Macomer per il carasau

Itinerario da Alghero a Macomer
  Itinerario da Alghero a Macomer

Da Alghero verso sud

Il turista che passa da Alghero deve provare il mirto, il profumato liquore isolano dal caratteristico colore rosso intenso che si ottiene dall'infusione delle bacche di mirto. La sua gradazione varia tra i 28 e i 36 gradi. Di ottime proprietà  digestive, va consumato freddo.

La strada verso Bosa

Con Alghero alle spalle, si imbocca la strada che procede verso sud, sconfinando nel nuorese. A Bosa le basse casette dell'antico quartiere medievale danno il benvenuto al visitatore. Dalle vigne arriva la rinomata Malvasia di Bosa, un pregevole vino bianco dolce. In tavola si consumano i piatti della tradizione come l'agliata di pesce gattuccio (o di razza) con aglio e pomodori secchi. La campagna é punteggiata dai campi coltivati a patate, cereali e ulivi. Tra i formaggi della zona di rilievo sono le produzioni di fiore sardo e pecorino.

Carasau,

La sosta successiva é a Macomer, il paese famoso per il pane carasau, tipico del nuorese. è una sfoglia sottilissima, di forma rotonda. In passato veniva preparato con due tipi diversi d'impasto: uno a base di fior di farina e grano duro, per le tavole dei benestanti; l'altro a base di cruschello, per le tavole dei pastori. Oggi il carasau é anche un originale piatto di portata su cui adagiare spezzatini di carne o insalate con olive, capperi, pomodori e filetti d'acciuga. Può inoltre essere farcito con formaggi cremosi e arrotolato a cannolo. Spesso é suggerito come accompagnamento delle carni di agnello e capretto.

Il raffinato porceddu

Tra le ricette favorite nella zona ai confini con la Barbagia, davvero notevoli sono la coscia di pecora stufata e il porceddu cotto su un fuoco di leccio, con lentischio e corbezzolo per aromatizzarne le carni. Si serve poi in piccoli pezzi, avvolto in foglie di mirto o alloro.

Cerca gli hotels nelle seguenti località dell´itinerario

Consodata S.p.A. Cap. Soc. Euro 2.446.330 - Sede legale Roma - Via Mosca 43-45 - CAP 00142
Registro Imprese di Roma e Codice Fiscale n. 07902440010 e Partita IVA n. 06645501005