Find all hotels and other accommodation facilities

Language

Da Palermo a Trapani

Grandi monumenti di arte normanna e barocca, siti archeologici, ma anche escursioni in barca alle isole Egadi: sono le tappe di uno spettacolare itinerario in auto verso la punta nord-occidentale della Sicilia

Itinerario da Palermo a Trapani
  Itinerario da Palermo a Trapani

Da Palermo a Trapani

L'impronta della dominazione normanna é uno dei caratteri dominanti della Sicilia anche nel cuore di Palermo, dove non solo il Duomo medievale, ma anche la chiesa di Santa Maria dell'Ammiraglio e appunto il Palazzo dei Normanni (con la Cappella Palatina del XII secolo) offrono splendide espressioni di arte molto fiorita ed esuberante. Il Duomo del capoluogo (chiesa dell'Assunta) é un passaggio obbligato di ogni visita a Palermo perchè incorpora otto secoli di storia siciliana: dal nucleo di stile normanno a elementi di architettura gotica, la facciata del XV secolo e la cupola di fine Settecento. Gli escursionisti, interessati ad allontanarsi dalla città  per esplorare la punta nord-occidentale della Sicilia in direzione di Trapani (120 km), ritroveranno l'impronta normanna anche nel celebre Duomo di Monreale sulle colline a ridosso del capoluogo: eccezionali i mosaici dorati che decorano il chiostro e la chiesa.

Nel mare di Trapani

L'estremo nord-occidentale della Sicilia è dominato da Trapani (45 km lungo l'autostrada A29dir) e dalla splendida rocca di Erice, a picco sul mare tempestato dal noto arcipelago delle isole Egadi: Levanzo, Marettimo e Favignana. Tutelate dal 1991 come "Area marina protetta" (la più estesa d'Italia), queste sono facilmente raggiungibili con i battelli in partenza dal porto di Trapani.

Greco e barocco

Altre preziose stagioni dell'arte siciliana sono documentate lungo l'itinerario che si allontana da Palermo lungo le SS. 186 e 113, per compiere una prima tappa nel centro storico di Alcamo (47 km): sono tipicamente barocche la Chiesa Madre e quelle intitolate a San Paolo, Sant'Oliva e San Francesco. Oltre Alcamo è consigliabile una tappa nell'area archeologica di Segesta (11 km), legata ai secoli della più antica dominazione greca: molto ben conservati sono il tempio dorico del V secolo a.C. e uno spettacolare teatro del II secolo a.C.

L'Abbaziadi San Gregorio

Distrutta nel IX secolo, risale al XIV secolo l'attuale impianto dell'Abbazia benedettina di San Martino delle Scale. Si trova a 9 km da Monreale, in un sito la cui fondazione si fa risalire alla grande figura di San Gregorio Magno.

Romani e Cartaginesi

Antiche battaglie navali fra Romani e Cartaginesi si consumarono nel mare di fronte all'isola di Levanzo. Lo ha definitivamente dimostrato, nel giugno 2004, l'eccezionale ritrovamento sui fondali di un rostro da guerra del III secolo a.C.

Cerca gli hotels nelle seguenti località dell´itinerario

Consodata S.p.A. Cap. Soc. Euro 2.446.330 - Sede legale Roma - Via Mosca 43-45 - CAP 00142
Registro Imprese di Roma e Codice Fiscale n. 07902440010 e Partita IVA n. 06645501005