Find all hotels and other accommodation facilities

Language

Sulle pendici dell'Etna

Da Messina a Giardini Naxos, passando per Taormina, sfiorando l'Etna

Itinerario da Messina a Giardini Naxos
  Itinerario da Messina a Giardini Naxos

Sulle pendici dell'Etna

Messina si trova sull'ideale prolungamento del continente nell'isola. La città , devastata dal tragico terremoto del 1908, conserva, della propria storia, solo il Duomo, la chiesa della SS. Annunziata dei Catalani e i quadri del Caravaggio e di Antonello custoditi nel Museo Regionale, nella zona nord della città .

Il pesce spada é sovrano

La cucina messinese è in prevalenza marinara. Dominatore è il pesce spada: servito in tranci arrostiti sulla graticola e insaporiti dal salmoriglio, o tritato in polpette, stufato o al forno. Un assortimento di frutti di mare, oltre a crostacei, orate, saraghe, occhiate, sarde, alici, aguglie e sgombri raggiunge il desco sotto forma di intingoli per il condimento di pastasciutte e grigliate miste, oppure come cartocci o preparazioni varie al forno. Senza dimenticare gli arancini di riso e i "pidoni" (con verdura e formaggio), il pane con semi di sesamo, l'antica "Birra Messina" e il pregiato Faro, vino Doc coltivato sulle colline intorno alla città.

Alle falde dell'Etna

Da Messina, proseguendo in direzione sud sulla costa ionica, si giunge a Taormina il cui abitato, tra rocce e mare, si allunga sulle frastagliate scogliere creando un suggestivo panorama sovrastato dal profilo dell'Etna. Anche in questo caso i piatti a base di pesce sono dominanti: ravioli neri con ripieno di cernia, tonno con la cipollata, orate e saraghi dello Ionio, involtini di pesce spada ai ferri, sarde allinguate, alici marinate. Caratteristico è il vino alle mandorle accompagnato ai dolcetti. Arrivando poi a Taormina nella giusta stagione, non bisogna perdere l'occasione di farsi servire una minestra di ceci o di fagioli con la verdura e un piatto di maccu (fave lessate e insaporite con olio d'oliva).

Giardini Naxos, agrumi e spiagge

Di Giardini Naxos, nei pressi di Taormina, oltre alle apprezzate spiagge, sono rinomati gli agrumi, gli ortaggi, le olive e l'uva. Notevoli sono le ceramiche artistiche, i manufatti in ferro battuto e i ricami. Con la pasta al nero di seppia, il pesce la fa da padrone in cucina, insieme a stoccafisso e pesce spada. Tra i dolci, la suadente pignolata alla vaniglia e al cioccolato.

Cerca gli hotels nelle seguenti località dell´itinerario

Consodata S.p.A. Cap. Soc. Euro 2.446.330 - Sede legale Roma - Via Mosca 43-45 - CAP 00142
Registro Imprese di Roma e Codice Fiscale n. 07902440010 e Partita IVA n. 06645501005