Find all hotels and other accommodation facilities

Language

Storie e segreti dei pescatori

Piccole imbarcazioni battono il mare di Catania fino all'Oasi del Simeto: propongono escursioni turistiche, in vista di tante belle spiagge sabbiose

Itinerario da Catania a Augusta
  Itinerario da Catania a Augusta

Storie e segreti

Una giornata con i pescatori che battono il mare di Catania, fino all'Oasi di Simeto: é l'originale proposta che due cooperative con base nel porto del capoluogo offrono ai turisti interessati a conoscere ritmi e segreti di chi si guadagna da vivere sui pescherecci. Proprio nella zona del porto é possibile iscriversi a una delle belle escursioni proposte ogni giorno ai gruppi che vogliono vivere questa affascinante esperienza: non é raro che le battute di pesca terminino con succulenti piatti di pesce fresco a bordo dei battelli. In barca si esplorano zone poco note o irraggiungibili a piedi: si osservano da lontano tante belle spiagge affollate dai bagnanti, a partire dalla celebre "La Playa" nella periferia di Catania (SS. 114), dove sorgono impianti balneari a pagamento e alcune distese di sabbia libera, gestite dal Comune.

Dune sul mare

Una seconda, interessante spiaggia sorge presso la Foce del fiume Simeto (13 Km da Catania). Si raggiunge percorrendo la SS. 114 in direzione di Augusta fino ai cartelli che indicano l'Oasi protetta del Simeto. Notevoli sistemi di dune e colonie di uccelli acquatici caratterizzano quest'area naturale nella quale ci si introduce camminando a piedi lungo il fiume, fino a lunghe strisce di sabbia in riva al mare. Nei pressi dell'Oasi protetta è possibile visitare la necropoli romana dell'antica Symaethus; circa 25 Km più a sud sorgono i resti di Megara Hyblaea, antica colonia greca della quale ancora si osservano tracce dell'agorà, della zona residenziale e di un tempio dedicato alle divinità pagane.

Sabbia scura

Un mare decisamente pulito e una serie di belle piante di eucalipto decorano una terza capiente spiaggia a 25 Km da Catania, presso Agnone Bagni. Rispetto alle spiagge precedenti questa si caratterizza per la sabbia scura e un insolito colpo d'occhio.

La fontana dell'Elefante

La celebre Fontana dell'Elefante (XVIII secolo), il Teatro Romano, il Castello Ursino (Museo Civico) e l'imponente Cattedrale di Sant'Agata: sono solo alcuni dei preziosi monumenti da visitare nel centro storico di Catania.

Il Duomo di Augusta

Poco oltre la spiaggia di Agnone la strada costiera raggiunge Augusta con il monumentale Duomo che un terremoto ha pesantemente danneggiato nel 1990. La chiesa barocca custodisce l'importante dipinto di una Madonna bizantina.

Cerca gli hotels nelle seguenti località dell´itinerario

Consodata S.p.A. Cap. Soc. Euro 2.446.330 - Sede legale Roma - Via Mosca 43-45 - CAP 00142
Registro Imprese di Roma e Codice Fiscale n. 07902440010 e Partita IVA n. 06645501005