Find all hotels and other accommodation facilities

Language

In Val Venosta sui passi dell'imperatrice

Da Merano, che conquistò il praghese Franz Kafka, fino a Malles, seguendo le rive dell'Adige

Itinerario da Merano a Solda
  Itinerario da Merano a Solda

In Val Venosta

Merano si allarga in una conca ai limiti del Parco Regionale Gruppo di Tessa. è tappa d'obbligo per chi voglia immergersi negli ambienti aristocratici rimasti uguali dai tempi in cui l'imperatrice Sissi vi risiedeva e che a Franz Kafka fecero scrivere: «A Merano me la passo molto bene, un corpo mortale difficilmente potrebbe sopportare maggiori cure». Qui regna l'uva Schiava, dalla quale si vinifica il pregiato Meranese di Collina, ma prosperano anche birre di qualità .

Cura del corpo e piaceri della gola

La depurativa cura dell'uva alternata al soggiorno alle terme e in beauty farm lascia spazio anche ai piaceri della gola, tra flan di porcini con fonduta, carni alla griglia e la sofisticata anatra al vino rosso e miele, accompagnati da ottimi Riesling, Cesuret e Cabernet, oppure Chardonnay, Pinot Nero e Meranese di Collina.

Bianchi Doc, formaggio di malga e pane gemello

Da Merano si risale lungo la Valle dell'Adige, verso Malles Venosta, a circa 30 km dal Lago di Resia, dove l'Adige prende il suo slancio verso il mare. Sulla strada la sosta è d'obbligo sia a Castelbello sia a Silandro: per accumulare buona scorta di bianchi Doc, ma anche di Almkäse, formaggio di malga, e di Vinschger Paarln, pane al farro e lievito naturale in forma di due pagnotte appaiate.

Cerca gli hotels nelle seguenti località dell´itinerario

Consodata S.p.A. Cap. Soc. Euro 2.446.330 - Sede legale Roma - Via Mosca 43-45 - CAP 00142
Registro Imprese di Roma e Codice Fiscale n. 07902440010 e Partita IVA n. 06645501005